11 settembre 2001
september 11, 2001

Ho pensato prima di aggiungere questa pagina e alla fine mi sono deciso. Lo dovevo come persona, come individuo che è stato testimone di una follia che ha annullato in pochi minuti migliaia di esseri umani come coloro che amo e come me. Più velocemente del vento che disperdeva il fumo dai campi di concentramento: un altro esempio del lato più oscuro dell'Umanità.
L'attentato all'America è stata una violenza verso tutti noi che crediamo che la Libertà, la Democrazia e la Tolleranza sono le componenti irrinunciabili dell'aria che vogliamo respirare, dell'acqua per dissetarci, della nostra stessa esistenza.
Sono le fondamenta, le pietre sulle quali vogliamo erigere un Mondo comune dove i nostri figli potranno abitare e sentirsi liberi di continuare a vivere in pace. Tutti assieme, senza distinzioni di razze, culture e religioni.
Tutto ciò è stato violato. Ma non è stato distrutto.
Finché ricorderemo quel giorno e coloro che non ci sono più e lo racconteremo ai più giovani, finché rifiuteremo il razzismo, l'intolleranza e la prevaricazione in ogni loro possibile manifestazione, nessun terrorismo avrà la meglio.
Sono sinceramente convinto che l'uomo peggiore non sarà mai in grado di vincere l'Uomo che vuole essere Libero.

paolo carbonaio

I thought before posting this page but at the end I decided to do it. I had to do it as a person and individual who witnessed the insanity that erased in only a few minutes thousands as humans like those people I love and myself. More quickly than the wind that dispersed the smoke at the concentration camps: another example of the darker side of Humanity.
The attack on America was violence against all of us who believe that Freedom, Democracy and Tolerance are the components that cannot be given up from the air we breathe, the water we drink to quench our thirst and our own exsitence.
They are the foundations, the stones on which we want to build our world where our children will be able to live and feel free and keep on living in peace. Altogether, with no racial, cultural or religious distinctions.
All that was violated. But not destroyed.
Until then we will remember that day and those people who are no longer with us and we will tell our children, until then we will reject racism, intolerance, abuse in every manifestation, no form of terrorism will get the better.
I am sincerely convinced that the worst man will not be able to beat the Man who wants to be Free.

paolo carbonaio

MENU DEL SITO
 
 

Questo sito con gli scritti e le immagini che lo compongono
è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons
Creative Commons License