SULL'ORLO DEL MONDO

Sull'orlo del mondo
sotto il grande nulla.
Cercare le parole
finire il messaggio.
Le mani sulla faccia
nei segni del tempo
gli occhi asciutti
il silenzio di sempre.

Sull'orlo del mondo
alla fine del sentiero
senza respiro
senza illusioni.
Tra stelle nere
e opachi fiori finti
nell'aria morta.

Sull'orlo del mondo
chiedersi se la vita
è tutta qui
se l'attimo è scaduto
se è il momento
di spegnere la luce.

paolo carbonaio



AFRICA - Sotto il cielo e fuori del tempo
Scarica la raccolta delle poesie
in formato e-Book
Pubblicata in versione cartacea da



Questo sito con gli scritti e le immagini che lo compongono
è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons
Creative Commons License